Curiositybox

Personaggi, Avvenimenti, Notizie, Invenzioni e Curiosità dal Mondo della Scienza

Un’azienda irlandese inventa il moto perpetuo?

Posted by curiositybox su 17 agosto 2009

Assurdo, una società con sede a Dublino, che si fa chaimare Steorn afferma di aver messo a punto un macchinario che cambierà le sorti del mondo e ridistribuirà gli assetti economico-politici di tutto il pianeta: il moto perpetuo.
Si lo so, mi state prendendo per pazzo, o quanto meno stupido e in effetti è la stessa cosa che ho pensato leggendo le anticipazioni su questa rivoluzionaria invenzione sul sito dell’azienda che afferma:

  • La tecnologia ha un coefficiente di rendimento maggiore del 100%.
  • . Il funzionamento della tecnologia (ossia la creazione di energia) non è derivato dalla degradazione delle sue parti componenti.
  • Non esiste una fonte ambientale identificabile dell’energia (come potrebbe essere testimoniato da un raffreddamento della temperatura dell’aria dell’ambiente).
  •  

    Queste dichiarazioni possono essere considerate gravi, nel senso patologico del termine, perché dicendo questo si esplicità la realizzazione di un progetto non solo capace di raggiungere il moto perpetuo, ma anche di avere energia in surplus.

    Di storielle come questa su internet ne girano veramente, ma veramente tante (chi non conosce ad esempio il celeberrimo motore di schietti?) ma la Steorn fa sul serio, tanto da comprare una pagina del famoso The Economist per lanciare un messaggio di sfida a scienziati di tutto il mondo, che se vorranno potranno testare direttamente questo incredibile sistema di produzione energetica, e mentre sto scrivendo ben 64803 cervelli hanno accettato la sfida.

    Ora occorre solo il tempo necessario per effettuare i test e far sapere al mondo che non si trattava di nient’altro che di una bufala… o no?

    Annunci

    20 Risposte to “Un’azienda irlandese inventa il moto perpetuo?”

    1. Loris said

      Mi Presento sono Loris Cesaro, e da tempo studio quei fenomeni.

      Dopo 5 mesi di ricerca nel WEB ho creato una pagina dedicata alle invenzioni Free energy (simili al moto perpetuo ma non uguali).

      http://digilander.libero.it/zebiran/steven_marks.html

      La confusione del moto perpetuo, tale apparechiature già sotto brevetto sono molte.

      Ma il moto perpetuo sono molto lontani, mi spiego meglio, le energie che usato sono per certi versi similari ad una centrale idroelettrica, praticamente usano fonti di energia :

      Magnetica, gravitazionale,differenza di pressione,sistemi a eleva, se esempio come succede con Bedini Motor vengono tolti i magnati tale macchina cessa di funzionare, tutte hanno fonti di energia fisica.

      Il moto perpetuo esiste solo nelle particelle,atomi antielettroni,nella superficie terrestre le energie dei macchinari vengono dissipate per legge della termodinamica, la apparechiature che fanno di un rendimento superiore 100% in sistema aperto usano dei compensatori fisici e magnetici ecc.

      Praticamente usato un diverso concetto di energia quello della Free energy, che non ha nulla di similare al concetto moto perpetuo.

      Un ultimo esempio commerciale http://www.perendev-power.com/ la quale produce un generatore di corrente per noleggio da ( 100KW) o ( 300KW) che fa uso della repulsione magnetica da molti anni non molto conosciuto in italia ma conosciuto all’estero, il macchinario è protetto da brevetto internazionale, non faccio pubblicità ma volgilo fare capire che esistono delle aziende che lentamente si stanno sganciando dal petrolio.

      Spero di essere stato utile,Loris Cesaro ricercatore.

      Mi piace

      • Ciao Loris,
        Ci ha fatto particolarmente piacere il tuo intervento a proposito,ovviamente c’e ancora tanto da fare per la free energy, penso però che siamo molto vicini per sganciarsi dal petrolio.

        con stima, Curiositybox

        nb. ho appena messo il tuo link nella pagina fra i miei amici!!! se voui puoi mettere anche il nostro sul tuo.

        Mi piace

        • Loris said

          Solitamente non intervengo nel argomento energia per la questione che tale argomento è trattato in maniera poco scientifica,e sopratutto dai giornalisti italiani.

          Vi ringrazio molto per la vostra replica per il mio intervento, non pensavo di essere stato capito, dato che la mie esperienza nel web solitamente è stata solitamente negativa con persone che non si rendevano conto che facendo una ricerca su http://www.pat2pdf.org/ il sito dei brevetti ,tali apparecchiature erano già disponibili da anni.

          Una cosa inquietante che farà pensare il futura da tale sito è stato scaricato tempo fa interi archivi da due stati in particolare i Finlandia e Israele tanto da bloccare il sito per parecchio tempo,con evidente pretesta dei gestori.

          Il mio presentimento e avendo una montagna di brevetti da dare alle industrie e energia quasi gratis per alimentarle , molti di essi secondo un mio parere diventeranno nei prossimi anni i più grandi produttori di beni e energia insieme alla Cina.

          E’ solo una mia teoria , e la cosa che dispiace è che in Italia non viene compresa dai industriali che le risorse dipendono molto dalle invenzioni.

          Gentili saluti ,Loris

          Mi piace

        • Ciao Loris,
          Hai sollevato una questione molto interessante, soprattutto quella riguardo allo sfruttamento dei brevetti “free Energy” per il futuro energetico mondiale da parte di Finlandia e Israele che hai mensionato. Sarebbe bello approfondire e fare un bell’articolo da pubblicare, magari con ampie statistiche e ricerche effettuate nel corso degli anni. Sarei contento se potessi scrivere qualcosa in merito, ci farebbe davvero piacere, così se vuoi possiamo pubblicarlo, e sarebbe di sicuro interesse per tutti!!!

          un caro saluto da tutti Noi di curiositybox.. a presto!

          Mi piace

        • Loris said

          Spero di essere sintetico,per non annoiare.
          Anche se non lavoro più in ambito elettronica dato che in italia è molto difficile lavorare,mi è rimasta la curiosità di quello che capita fuori dal nostro paese,bene vi sembrerà strano ma ho scoperto per sbaglio la free Energy,cercando un mappamondo calamitato.

          Il problema fondamentale è di chiedersi non perché altri paesi Israele e altri fanno retro tecnologia dei anni 30 fino a oggi.

          Il motivo è semplice sono più istruiti dei italiani senza togliere hai pochi geni che abbiamo,il problema è scolastico innanzitutto io stesso capii anni dopo la faccenda energetica.

          Dopo avere trovato il sito http://peswiki.com/index.php/Main_Page la wikipedia dei inventori dove si trova di tutto ma garda caso nessuno ne parla neanche la TV, ci sarebbe materiale per anni.

          Oramai bisogna tenere conto che i paesi tipo Israele avendo ogni tipo di tecnologia ha disposizione possono fare il bello e cattivo tempo nella loro area, e di riflesso dirigere interi paesi solo con un pulsante.

          Io stesso ho notato che su youtube molti non riescono capire il sistema di funzionamento di tali energie essendo troppo accademici, ho visto realizzare dei sistemi che usano l’energia di gravità per fare funzionare un motore elettrico.

          Concludo con un video http://www.youtube.com/watch?v=F3bVUr5nHaM

          Fa parte del http://www.progettomeg.it/ che sfrutta energia quantica esterna usando sia magnati che oscillatori il, per i scettici il sistema M.E.G. e sotto brevetto americano.

          La mia conclusione è che essendo il petrolio troppo costoso per la sua estrazione da parte delle ditte petrolifere, seconda la mia teoria se sono intelligenti si convertiranno in altre società per lo sfruttamento di tale risorsa molto economica.

          Spero di essere stato esaustivo , su un argomento che molti stanno alla larga per paura o per ignoranza, e mi auguro che il mio contributo sia stato utile per aprirvi le perte di un epoca che doveva cominciare 70 anni fa.

          Mi piace

        • ciao caro Loris,

          Penso che Tu sia stato più che esaustivo.. anzi hai aperto gli occhi su “la tecnologia” che doveva già essere presente nella nostra vita moderna, speriamo che i grandi della terra sappiano cogliere questi bei frutti…

          un caro saluto, curiositybox

          Mi piace

    2. Falsificazioni di Brevetti di Invenzione
      scritto da Romano De Simone, 29 settembre, 2009

      E’ un vero peccato che il mio brevetto SPALIC, che tanto interessava ISRAELE, non si sa perché, sia stato fatto falsificare da gente che si vanta di essere amica di Israele.
      La colpa sarà sicuramente di altri e non certo dell’onnipotente stato di Israele.
      Cosa ha fatto Israele di positivo, per evitare questa vergogna, ed altre della stessa specie ?
      NIENTE !
      Dove prende Israele, le sue tecnologìe e le sue invenzioni ?
      Per quanto mi riguarda io sono stato totalmente derubato, ma non si sa da chi.
      E’ per caso la gente amica di Israele che blocca le indagini ?
      Israele, con la sua potenza, le sblocchi e chiarisca al mondo che la colpa non è sua.

      Mi piace

      • Loris said

        Ci sono multinazionali più potenti dei stati stessi.

        Ecco chi ti frega guarda questo video:The Corporation (in italiano)

        Mi mi spiace quello che succede ma diventano sempre più forti.

        Mi piace

    3. aurelialfonso said

      credo che il signore irlandese, può anche lui aver trovata strada del generatore tipo perpetuo, però rimango un pochino perplesso dalle sue dichiarazioni, in quanto risparmiare oltre il 99,99%, si rischia che non possa funzionare bene e tanto più si rompe. si ci teniamo a valori inferiori al 100% , un generatore può durare anche oltre venti anni senza spendere soldi. Saluti Aureli

      Mi piace

    4. aurelialfonso said

      Si può realizzare un generatore di corrente da 6 Kw ed oltre, che fa risparmiare il 99,99% di energia elettrica, lo 0,01% serve x l’avvio;” praticamente non consuma
      nulla” Lo stesso principio si può adattare alle auto elettriche, con + velocità e km. illimitati. Saluti Aureli PS: il costo approssimativo a vasta scala è di circa euro 1.500,00. nel territorio Cinese?

      Mi piace

    5. aurelialfonso said

      credo che già sia stato tutto inventato; i cosiddetti inventori moderni, secondo il mio parere sono solo dei personaggi che assemblano già le invenzioni esistenti. Brevettare una qualsiasi cosa è una fregatura, in quanto tutte le grandi multinazionali ,hanno a tempo reale la visione dei brevetti sui loro computer. quindi se interessa ciò
      che ho progettato; ” il generatore di corrente tipo perpetuo” mod.Aureli A.possa
      interessare a qualche multinazionale del settore,sono disponibile ma mi dovrà garantire il 3% su ogni vendita. Saluti Aureli.

      Mi piace

    6. Beh anche i signori POTENTI vivono su questo Pianeta,
      non so dove “andrebbero” a rifugiarsi se distrggiamo
      questo meraviglioso

      Mi piace

    7. Si può realizzare un GENERATORE di CORRENTE da 6 Kw ed oltre, che fa risparmiare il 99,99 %, d’energia elettrica, lo 0.01% serve per l’avvio. “praticamente non consuma nulla”. Progetto del 1997. Mai brevettato per ovvie ragioni dal Signor Alfonso Aureli “. Lo stesso principio si può adattare alle autovetture elettriche, ottenendo + velocità e consumi illimitati a costo zero.
      Saluti Aureli. È una valida soluzione contro il nucleare; pannelli Solari e Voltaico.

      Mi piace

    8. Bene prima o poi qualcuno riuscira’ a costruire qualcosa di utile, anche perche’ LA NECESSITA’ AGUZZA L’INGEGNO, anche se non e’proprio un FISICO,forse potrebbe avere ragione EINSTEIN che disse: Finche un giorno arriva uno Sprovveduto che non e’ un FISICO e magari te lo inventa pure.
      Complimenti Continuate COSI’ “LA SPERANZA E’ L’ULTIMA A MORIRE”.

      Mi piace

    9. Si può realizzare un GENERATORE di CORRENTE da 6 Kw ed oltre, che fa risparmiare il 99,99 %, d’energia elettrica, lo 0.01% serve per l’avvio. “praticamente non consuma nulla”. Progetto del 1997. Mai brevettato per ovvie ragioni dal Signor Alfonso Aureli “. Lo stesso principio si può adattare alle autovetture elettriche, ottenendo + velocità e consumi illimitati a costo zero. Saluti Aureli. È una valida soluzione contro il nucleare; pannelli Solari e Voltaico. NB: Questo è un vero generatore, i generatori creati dagli Scienziati: Zamboni; Baumann e Marinon; Sono delle ABBOZZE!

      Mi piace

    10. Howdy. I was thinking of adding a website link
      back to your website since both of our sites are based mostly around
      the same niche. Would you prefer I link to you using your website address:
      https://curiositybox.wordpress.com/2009/08/17/unazienda-irlandese-inventa-il-moto-perpetuo/ or
      blog title: Unazienda irlandese inventa il moto perpetuo?
      Curiositybox. Please make sure to let me know at your earliest convenience.
      Thank you

      Mi piace

      • Generatore di corrente che diventa perpetuo. “ proposta solo x le multinazionali ”

        Il generatore che sotto propongo “ funziona al 100% con costi zero di consumo d’energia elettrica e può durare oltre i 20/30 anni senza obbligo di manutenzione” .

        Si può realizzare un GENERATORE di CORRENTE da 6 Kw ed oltre, che fa risparmiare il 99,99 %, d’energia elettrica, lo 0.01% serve per l’avvio. “praticamente non consuma nulla”. Progetto del 1997. Mai brevettato per ovvie ragioni dal Signor Alfonso Aureli “. Lo stesso principio si può adattare alle autovetture elettriche, ottenendo + velocità e consumi illimitati a costo zero. Saluti Aureli. È una valida soluzione contro il nucleare; pannelli Solari,Voltaico e fusione fredda.

        PS: Se non ci riuscite anche Voi a realizzarlo dopo tutte le notizie che ho fornito, sono disposto a realizzarlo in tempi brevissimi, previo accordo di pagamento che verserete solo dopo che avrete constatato il funzionamento. Saluti Aureli

        Mi piace

    11. “ Funziona senza batterie”

      Generatore di corrente che diventa perpetuo. “ proposta solo x le multinazionali ”

      Il generatore che sotto propongo “ funziona al 100% con costi zero di consumo d’energia elettrica e può durare oltre i 20/30 anni senza obbligo di manutenzione” .

      Si può realizzare un GENERATORE di CORRENTE da 6 Kw ed oltre, che fa risparmiare il 99,99 %, d’energia elettrica, lo 0.01% serve per l’avvio. “praticamente non consuma nulla”. Progetto del 1997. Mai brevettato per ovvie ragioni dal Signor Alfonso Aureli “. Lo stesso principio si può adattare alle autovetture elettriche, ottenendo + velocità e consumi illimitati a costo zero. Saluti Aureli. È una valida soluzione contro il nucleare; pannelli Solari,Voltaico e fusione fredda.

      PS: Se non ci riuscite anche Voi a realizzarlo dopo tutte le notizie che ho fornito, sono disposto a realizzarlo in tempi brevissimi, previo accordo di pagamento che verserete solo dopo che avrete constatato il funzionamento. Saluti Aureli

      Mi piace

    12. Per il Signor Furio, non è possibile farle vedere il progetto, in quanto potrebbe essere alla portata di di chiunque la sua realizzazione. La saluto Aureli

      Mi piace

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...

     
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: