Curiositybox

Personaggi, Avvenimenti, Notizie, Invenzioni e Curiosità dal Mondo della Scienza

La Germania prova a fare la “volpe del deserto”… e l’Italia non sta a guardare

Posted by curiositybox su 27 agosto 2009

 

desertec

 

Siamo abituati a vedere file ordinate di sdraio sui nostri litorali, sulle spiagge dei nostri mari. E cosa penseremmo a vederne di infinite, di colore blu, sulle sabbie del deserto? Certamente, che prenderci il sole potrebbe mettere davvero a rischio la salute, data la temperatura e l’assenza del mare!

E infatti non si tratterebbe di lettini e sdraio, ma di specchi solari, installati grazie al progetto “Desertec” che sarà lanciato il 13 luglio prossimo a Monaco di Baviera. L’investimento previsto è di quelli che fanno drizzare le orecchie: 400 miliardi di euro! 
L’idea, promossa da Munich-Re, colosso assicurativo, è così semplice: produrre energia solare da esportare in Europa dove ce n’è in grande abbondanza. Il deserto del Sahara, appunto, che entro la fine del prossimo decennio potrebbe fornire al Vecchio Continente ben il 15% del suo fabbisogno energetico. 

L’imponenza del progetto fa capire quale sia la posizione della Germania rispetto alle energie rinnovabili, un settore nel quale, già da un ventennio e in modo più deciso dal 2004, i governi tedeschi investono in modo deciso. Tanto che sono già in grado di coprire il 14% del loro fabbisogno con energie rinnovabili!

Non siamo come i tedeschi, ma almeno attraverso il Conto Energia, simile al sistema di incentivazione presente in Germania, il nostro mercato è diventato il più generoso in Europa in fatto di sussidi (da 36 a 49 centesimi al chilowattora), tanto da attrarre molti investitori dall’estero.

Secondo recente studio del Politecnico di Milano entro un biennio si raggiungeranno i 1.200 megawatt di potenza fotovoltaica installata grazie agli incentivi del Conto Energia. Insomma, l’Italia potrebbe essere, grazie al rendimento dei sistemi fotovoltaici e al calo dei loro costi, il primo Paese al mondo a raggiungere la parità dei prezzi di energia solare e energia tradizionale: la ben nota grid parity!

Image by newsblaze.com

fonte: ilpannellofotovoltaico.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: