Curiositybox

Personaggi, Avvenimenti, Notizie, Invenzioni e Curiosità dal Mondo della Scienza

Anche il 2010-2011 sarà un inverno eccezionale?

Posted by curiositybox su 18 agosto 2010

Prato 18 Agosto 2010

Allora, fa freddo a fa caldo?
La risposta corretta é: Dipende da quale regione del pianeta si valuta il problema.
Chi si ricorda che appena 2 mesi fa, nella Francia del sud (regione del VAR), sono venute piogge (e vento) così intense da produrre inondazioni e 27 vittime.
In questo momento stanno succedendo cose simili nel nord della Francia e nel nord est Italia (il 16 Luglio 2010, a San Donà del Piave si è verificata una tromba d’aria).
Senza parlare poi del Polo sud che aumenta l’estensione dei ghiacci (andate a vedere sul sito http://daltonsminima.altervista.org la situazione di ghiacci a giugno 2010) e di alcune anomalie meteo che stanno interessando gli USA: sembra che in certe aree statunitensi stiano comparendo piogge torrenziali pomeridiane paragonabili ai monsoni asiatici.
Per finire vi mando quanto ho trovato fra le news di questi giorni: “Neve a Buenos Aires e sulle Ande”,
“Maltempo in Francia” e “Moria di pinguini, a causa di una corrente atlantica, in Brasile”.
Ancora caldi saluti.
Enrico Bianchi

Ambiente: Brasile, moria pinguini

Probabilmente a causa di una corrente fredda dell’Atlantico

18 luglio, 18:56

(ANSA) – SAN PAOLO, 18 LUG – Circa 200 animali marini, soprattutto pinguini, sono stati trovati morti nelle spiagge del sud dello stato brasiliano di San Paolo. Molte persone che nel weekend si trovavano nelle spiagge dell’area hanno trovato circa 150 pinguini morti, oltre a tartarughe e gabbiani. Sono stati molti anche gli animali trovati in cattive condizioni ma ancora vivi, che sono stati portati nei centri veterinari. La moria sarebbe dovuta all’arrivo sul litorale di una corrente atlantica molto fredda.

Argentina: ondata di gelo polare,9 morti

Dopo decine di anni neve su zone aride ai piedi delle Ande

18 luglio, 20:39

(ANSA) – BUENOS AIRES, 18 LUG – Un’ondata di freddo polare che ha investito l’Argentina ha fatto nove morti, soprattutto senzatetto, in una settimana. Secondo l’associazione argentina Red Solidaria (Rete solidale), oltre ai morti per ipotermia ci sono stati anche 33 morti per intossicazioni da monossido di carbonio a causa di sistemi di riscaldamento precari.
Quest’anno l’inverno australe e’ particolarmente rigido; e’ nevicato in regioni aride ai piedi delle Ande, non avveniva da decine di anni.

____________________________________________________________________________

ANSA.it > > News

Troppo caldo in Europa, troppo freddo in America Latina

18 luglio, 17:59

PER ONDATA GELO NOVE MORTI IN ARGENTINA

BUENOS AIRES – Un’ondata di freddo polare che ha investito l’Argentina ha fatto nove morti, soprattutto senzatetto, in una settimana. Secondo l’associazione argentina Red Solidaria (Rete solidale), oltre ai morti per ipotermia ci sono stati anche 33 morti per intossicazioni da monossido di carbonio a causa di sistemi di riscaldamento precari. Il presidente di Red Solidaria Juan Carr ha detto alla rete tv Tn che a Buenos Aires ci sono circa 1.400 senzatetto e che sono circa 20.000 in Argentina. Per il 60% si tratta di uomini tra i 35 e i 55 anni. Quest’anno l’inverno australe è particolarmente rigido e ha nevicato in regioni aride ai piedi delle Ande, nell’Argentina nordoccidentale, dove non nevicava da decine di anni.

Nel nostro blog a Marzo avevamo annunciato un estate piovosa, cosa che in Europa (vedi alluvioni in Romania, Rep. Ceca, Polonia ecc.) si è puntualmente verificata.

Adesso, alla luce dell’espansione del polo sud e delle ondate di freddo eccezionali in America del sud, prevediamo che in Europa e quindi anche in Italia il 2010/2011

verrà un inverno da ricordare negli annali meteo storici.

Qui sotto i links ai nostri articoli:

https://curiositybox.wordpress.com/2009/12/19/global-warning-bufala-mediatica-di-questo-secolo/

https://curiositybox.wordpress.com/2010/01/11/ve-lo-avevamo-detto-sara-un-inverno-eccezionale/

https://curiositybox.wordpress.com/2010/03/03/leuropa-rischia-il-grande-freddo-avremo-un-estate-piovosa/

https://curiositybox.wordpress.com/2010/03/04/allora-abbiamo-ragione-noi/

https://curiositybox.wordpress.com/2010/03/06/un-decennio-da-innevamento-record/

https://curiositybox.wordpress.com/2010/03/07/corsi-e-ricorsi-storici-alla-faccia-del-riscaldamento-globale/

https://curiositybox.wordpress.com/2010/05/03/ancora-piogge-e-freddo-sembrano-le-scene-di-un-film-gia-visto-the-day-after-tomorrow/

https://curiositybox.wordpress.com/2010/08/12/ghiacci-marini-antartici-situazione-luglio-2010/

Annunci

Una Risposta to “Anche il 2010-2011 sarà un inverno eccezionale?”

  1. […] Anche il 2010-2011 sarà un inverno eccezionale? […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: